Family Audit

Il Family Audit è un sistema di certificazione che la Provincia Autonoma di Trento propone ad aziende private, pubbliche e a cooperative riguardo all'attenzione posta alla conciliazione e alla famiglia.

E' un vero e proprio modello organizzativo che intende orientare l'azienda alle esigenze di conciliazione dei bisogni delal famiglia con i bisogni del lavoro, che ogni lavoratore si ritrova a dover gestire.

Durante la Conferenza Nazionale della Famiglia tenutasi a Milano nelle giornate 8, 9 e 10 novembre 2010, è stato firmato un protocollo di intesa dall'allora Sottosegretario di Stato con delega alle politiche per la famiglia, Carlo Giovanardi,  e  dal Presidente della Provincia Autonoma di Trento, Lorenzo Dellai, per la promozione e sperimentazione su scala nazionale dello standard Family Audit.

In data 8 marzo 2012 e fino al 23 aprile 2012 il Dipartimento per le politiche della famiglia ha pubblicato sul sito governativo l'avviso aperto alle organizzazioni pubbliche e private per l’adesione alla sperimentazione nazionale dello standard Family Audit.

Comunità Betania ha presentato la propria candidatura e in data 12 giugno 2012 è stata ammessa alla sperimentazione nazionale: la cooperativa ha iniziato un percorso interno di riorganizzazione partecipata delle politiche di gestione del personale orientate alla conciliazione, percorso culminato nell'ottenimento del certificato base nel mese di febbraio 2013, insieme con altre tre realtà a livello nazionale.

 

 

Mani sfuma

Marchio family Audit

marchio PaviainFamily2

Coop. Sociale Comunità Betania - CF/PI 01840880189